collaborazione

Collaborazione = Opportunità per l’impresa

postato in: Articoli marketing | 0

Il tema della collaborazione tra i reparti aziendali è una delle sfide più importanti per il successo di un’azienda. Non solo perché il confronto e le comunicazioni efficaci possono portare a nuove idee, ma anche perché la collaborazione apre a nuove opportunità di business di valore.

Le ragioni per sviluppare la collaborazione come opportunità di crescita aziendale possono essere diverse e molteplici, l’importante trovare sempre la giusta motivazione, anche di carattere personale.

Analizziamo alcuni casi

Autocoscienza
La capacità di non cristallizzare un pensiero, ma riuscire a portare al tavolo di discussione le proprie competenze per confrontarle con gli altri. L’onestà si esprime non solo con i punti di forza, ma anche con i punti di debolezza; e chiedere aiuto in caso di necessità può essere spesso ricambiato in molti momenti aziendali.

Due teste sono meglio di una
Se si combinano persone di talento, l’esperienza fa da padrone. E il vantaggio per l’azienda non è solo di carattere economico ma anche di motivazione delle risorse, che vedono incrementata la loro capacità di generare experience e personalizzazione. D’altronde, e per natura, le organizzazioni prosperano quando i sistemi sono diversi e creano confronto e unicità.

Creatività
Ovvero la capacità di generare idee attraverso il dialogo e il dibattito. È naturale che in questo processo ci possano essere scontri; ma ogni dialogo va sempre visto come un aspetto creativo, perché si mettono in campo energie di carattere personale, che guidate con intelligenza, creano il confronto. E quindi la complementarietà con le altre risorse.

Sperimentazioni integrate
Alcuni la definiscono “agilità creativa”. A me piace chiamarla sperimentazione. Perché è attraverso la sperimentazione di nuove idee e iniziative che si sviluppano le idee creative e integrate con il gruppo di lavoro. Dove riflessioni portano ad aggiustamenti rapidi, o meglio a risoluzioni di problemi e alla nascita di opportunità magari non ancora esplorate.

La collaborazione è quindi imparare insieme. Non solo nel dialogo e nella condivisione, ma anche nei processi di apprendimento continuo che valorizza tutti i dipendenti di un’azienda, e che a sua volta si estendono oltre i confini dell’organizzazione.
Un’opportunità, quella della creazione della collaborazione, che fa ottenere all’azienda una posizione più interessante ed innovativa.

 

Rosemarie Caglia consigliere CDVM

Condividi su: