Il misterioso mondo dei network

Il misterioso mondo dei network

pubblicato in: Atti convegni, Eventi del club | 0

Team Marketing tra formalità e informalità

network

Mettersi insieme è un inizio, rimanere insieme e un progresso, lavorare insieme e un successo.

Henry Ford

Henry Ford aveva ben chiaro il fatto che il solo mettere insieme un gruppo di persone non avrebbe portato a grandi risultati se non con la collaborazione degli stessi individui nell’inseguire obiettivi comuni. La creazione del network non è altro che la struttura attraverso la quale il raggiungimento degli scopi comuni diventa più efficace, efficiente e rapido.

Il Club Dirigenti Vendite e Marketing (CDVM) guidato da Antonio DE CAROLIS, da poco riconfermato Presidente di questa prestigiosa Associazione, riconosce l’importanza del network ed è attraverso una rete di esperti che ha l’obiettivo di sviluppare le competenze nell’ambito del Marketing, delle Vendite e della Comunicazione. Grazie alle molteplici attività organizzate, quali conferenze, incontri e Seminari di formazione, ha l’obiettivo di avvicinare professionalmente i giovani ai senior e i senior ai giovani. Una collaborazione che garantisce la costante innovazione e soprattutto il continuo sviluppo delle competenze.

Gli obiettivi professionali però non si raggiungono solo attraverso percorsi formali, anche quelli “informali” sono importanti perché le persone, pur continuando a vestire “la maglia aziendale”, si ritrovano in location e con persone talvolta differenti, dove i ruoli lasciano spazio alla personalità. Questo, è uno dei principali motivi per cui il CDVM organizza ogni anno due eventi molto importanti: la cena di gala invernale e quella estiva. Durante questi eventi i membri hanno la possibilità di comunicare e così interagire davanti a deliziosi piatti e location mozzafiato. In questo modo parlare di lavoro, esperienze, innovazione nel Marketing e nelle Vendite in modo disteso ed amichevole, favorendo i rapporti tra le persone.
Le opportunità di approfondire la conoscenza e le buone relazioni non possono certo mancare davanti ad una buona cena!
Il 6 Luglio 2017 erano più di 120 i partecipanti alla cena di gala estiva organizzata presso Fontanafredda a Serralunga D’Alba. Oltre 120 manager che hanno rappresentano le aziende del territorio che ai rispettivi tavoli hanno intrattenuto nuovi manager o giovani aspiranti manager. Quest’anno però l’evento aveva qualcosa di particolare non solo perché coincideva con la prima riunione ufficiale del Consiglio Direttivo Neoeletto nella quale, sarebbe stato proclamato il nuovo Presidente, ma anche perché il CDVM voleva festeggiare insieme agli amici di ADMC Confindustria Cuneo (Associazione dirigenti marketing, commerciali e comunicatori d’impresa),il buon andamento della partnership che da quasi un anno unisce queste due importanti realtà professionali.
Il Presidente CDVM Antonio DE CAROLIS, riconfermato nell’incarico, ha sapientemente condiviso con il Presidente ADMC Confindustria Cuneo Giorgio PROGLIO la “regia” di questa serata alla quale hanno partecipato anche i presidenti di altri importanti Club dell’Unione Industriale di Torino, qui rappresentata dal Vicedirettore Riccardo ROSI , e di Confindustria Cuneo, rappresentata dalle massime figure del Presidente di CONFINDUSTRIA Cuneo Mauro GOLA e dal Direttore Giuliana CIRIO. E’ con grande entusiasmo che le due Associazioni hanno deciso di collaborare per garantire un’offerta migliore e più variegata ai propri membri e alle aziende da essi rappresentate. Nel suo discorso il Presidente ADMC Giorgio PROGLIO ha sottolineato il successo di questa collaborazione che ha rafforzato rapporti ed obiettivi comuni.
Il Presidente del CDVM Antonio DE CAROLIS, dopo aver ricordato il piacere e l’onore che prova nel guidare una squadra così forte e competitiva, ha sottolineato nel proprio discorso un punto fondamentale che rappresenta la vision e la linea guida del CDVM alla quale gli astanti hanno risposto con un lungo applauso:
“[…] Non riesco a distinguere in questa sala i colleghi di Cuneo da i colleghi di Torino. Io vedo solo colleghi e amici che hanno scelto di condividere alcuni obiettivi e alcune strategie di sviluppo.
Persone motivate che hanno fatto della relazione e della costante ricerca del miglioramento il proprio lavoro. Mi piace pensare che: continuare a innovare e innovare per continuare possa diventare il nostro modello di riferimento.

Il Presidente ADMC Giorgio PROGLIO, a questo punto, ha voluto formalizzare l’ingresso del Presidente Antonio DE CAROLIS nel Consiglio Direttivo di ADMC Confindustria Cuneo appuntandogli la spilla con la mitica aquila, simbolo di Confindustria, proprio come alcuni minuti prima era stato fatto nei suoi confronti da parte degli amici del CDVM.

La bella serata si è conclusa con la “spillatura” dei nuovi iscritti senior e junior che, oltre a rappresentare continuità e futuro per il CDVM, dimostrano la qualità e l’apprezzamento delle attività che il club svolge.

Nella splendida cornice di Fontanafredda, dono di Vittorio Emanuele alla Bela Rosin, si è così tracciato un nuovo percorso di collaborazione tra uomini e aziende.

Un network unito dalla passione per il Marketing e le Vendite, un insieme di persone con un credo molto forte: le aziende sono fatte di persone e le persone devono essere al centro della nostra attenzione perché questa è la vision del CDVM, dal 1950 ad oggi e per sempre.

Martina Maio

network

Condividi su:
I commenti sono chiusi.